ita | eng

Il Diwine Award a Merano e a Torgiano

15-12-2013

Sono state due finora le tappe della presente edizione del DiWine Award che si sono svolte lungo la Penisola. Il primo evento, tenutosi a Merano, ha sancito l’affermazione su 6 etichette provenienti dal Nord Italia del Brut d’Antan Millesimato 2000 “Soldati La Scolca”, un prodotto che è frutto di lenti e tradizionali metodi di lavorazione artigianali, in cui la sorprendente freschezza si accompagna agli aromi del miele, delle spezie, della frutta secca e ad un lontano ricordo di cioccolato. Nell’occasione, a introdurre alla giuria la presentazione dei vini in concorso è intervenuta una coppia d’eccezione come Federico Quaranta e Nicola Prudente, in arte “Fede e Tinto”, conduttori della trasmissione “Decanter” su Rai Radio 2. Le note tecniche per la degustazione sono invece state a cura di Massimo Billetto dell’Associazione Italiana Sommelier.

La seconda tappa si è tenuta invece a Torgiano, in provincia di Perugia. A questo appuntamento, che vedeva in concorso sei etichette del centro Italia, ha trionfato un vino toscano. La giuria composta da giornalisti del mondo dell’automotive e dell’enogastronomia, nonché da imprenditori e personalità delle istituzioni, ha infatti selezionato l’Orcia Rosso Petruccino Riserva 2010 della cantina toscana Podere Forte, ubicata in località Petrucci a Castiglione d’Orcia (SI). Il prossimo appuntamento vedrà in concorso sei vini del Sud Italia.

05_Diwine Award 2-2013_301103.jpg114_Diwine Award Merano_300631.jpg118_Diwine Award 2-2013_708211.jpg180_Diwine Award 2-2013_301163.jpg19_Diwine Award Merano_300607.jpg200_Diwine Award Merano_300701.jpg219_Diwine Award Merano_300719.jpg21_Diwine Award 2-2013_708130.jpg222_Diwine Award 2-2013_301177.jpg249_Diwine Award 2-2013_301204.jpg258_Diwine Award 2-2013_708347.jpg272_Diwine Award Merano_300766.jpg275_Diwine Award Merano_300770.jpg294_Diwine Award Merano_300795.jpg296_Diwine Award 2-2013_708391.jpg303_Diwine Award Merano_300805.jpg79_Diwine Award 2-2013_708171.jpg86_Diwine Award Merano_706636.jpg