ita | eng

Al via in Alto Adige il Land Rover DiWine Award 2013

24-10-2013

 in Alto Adige il Land Rover DiWine Award 2013Il Brut d’Antan Millesimato 2000 “Soldati La Scolca” si aggiudica la tappa del Nord Italia

Si è aperto ufficialmente in Alto Adige, alla presenza di oltre una settantina di giornalisti accreditati e di personalità del mondo dell’imprenditoria e delle istituzioni, l’edizione 2013 del Land Rover DiWine Award, il concorso enologico che Jaguar Land Rover Italia e la casa editrice Edizioni Della Casa, in collaborazione con A.I.S. (Associazione Italiana Sommelier) e con il patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole, organizzano dal 2010 per scoprire le migliori etichette emergenti. In particolare, il tema di quest’anno intende premiare la territorialità, puntando su “I vini autoctoni”.

La prima tappa, svoltasi a Merano, ha sancito l’affermazione su 6 etichette del Nord Italia del Brut d’Antan Millesimato 2000 “Soldati La Scolca”, un prodotto che è frutto di lenti e tradizionali metodi di lavorazione artigianali, in cui la sorprendente freschezza si accompagna agli aromi del miele, delle spezie, della frutta secca e ad un lontano ricordo di cioccolato.

A introdurre alla giuria la presentazione dei vini in concorso è intervenuta una coppia d’eccezione come Federico Quaranta e Nicola Prudente, in arte “Fede e Tinto”, conduttori della trasmissione “Decanter” su Rai Radio 2. Le note tecniche per la degustazione sono invece state a cura di Massimo Billetto dell’Associazione Italiana Sommelier.

Alla tappa altoatesina, si aggiungeranno nelle prossime settimane altri due appuntamenti, rispettivamente in Sicilia e in Campania, dove saranno giudicati da giornalisti del settore enogastronomico e dell’automotive, nonché da stakeholder del mondo dell’imprenditoria e delle istituzioni, altri 12 vini, di cui 6 del sud e 6 del centro Italia. I vincitori di ogni tappa, poi, si sfideranno tra di loro nella finalissima in programma a Riccione (RN) nel marzo 2014.

“L’apertura di una nuova edizione del Land Rover DiWine Award – spiega Arturo Frixa, Direttore Marketing, Communication & PR di Jaguar Land Rover Italia – testimonia una volta di più l’incontro tra due eccellenze. Come Jaguar Land Rover rappresenta il non plus ultra nella costruzione di automobili apprezzate e acquistate in tutto il mondo, così il vino italiano primeggia sui mercati internazionali. Due realtà leader nei rispettivi settori continuano dunque ad incontrarsi con questa iniziativa, dove nella straordinarietà dell’evento emerge l’impegno quotidiano e l’applicazione costante necessari a mantenere le rispettive posizioni da primato”.

2013-10-Alto-Adige-d300606.jpg2013-10-Alto-Adige-d300623.jpg2013-10-Alto-Adige-d300701.jpg2013-10-Alto-Adige-d300734.jpg2013-10-Alto-Adige-d300765.jpg2013-10-Alto-Adige-d300768.jpg2013-10-Alto-Adige-d300776.jpg2013-10-Alto-Adige-d706636.jpg2013-10-Alto-Adige-d706651.jpg2013-10-Alto-Adige-d706714.jpg2013-10-Alto-Adige-d706729.jpg2013-10-Alto-Adige-d706752.jpg